Condizioni commerciali

Condizioni Generali di vendita E-commerce

Le Condizioni Generali di Vendita disciplinano i termini e le condizioni predisposte da Alla Violetta S.r.l.. P. IVA 07616850637, con sede in Napoli (NA), via Bernini n. 25 (la Società). Acquistando un Trattamento / Prodotto e/o Servizio sul sito www.allavioletta.it (il Sito), accetti integralmente le presenti Condizioni Generali di vendita.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono valide dal giorno 10.11.2017 e potranno essere aggiornate, integrate o modificate, avendo ovviamente efficacia per il futuro, in qualsiasi momento da parte della Società, la quale provvederà a darne comunicazione tramite le pagine del sito web.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita devono essere esaminate “on line”, prima del completamento della procedura di acquisto. L’inoltro della conferma d’ordine, pertanto, implica totale conoscenza delle stesse e loro integrale accettazione.

Il consumatore si impegna e si obbliga, una volta conclusa la procedura d’acquisto “on line”, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell’acquisto, nonché delle specifiche del prodotto oggetto dell’acquisto, e ciò al fine di soddisfare integralmente le condizioni di cui al d. lgs. n. 206/2005 (Codice del consumo)

  1. Oggetto. L’oggetto delle presenti Condizioni Generali di Vendita è la vendita tramite e-commerce di trattamenti estetici, prodotti somatici e/o servizi legati al wellness (di seguito, rispettivamente, il Trattamento, il Prodotto, il Servizio) al Cliente secondo i termini e le modalità di seguito definite. Ciascun ordine di acquisto presuppone l’accettazione integrale delle presenti Condizioni Generali di Vendita e delle politiche della Società in materia di privacy.
  2. Accettazione delle condizioni e conclusione del contratto. Prima di concludere il contratto, è richiesto al cliente di prendere visione ed accettare integralmente le presenti Condizioni Generali di Vendita. Il Contratto si considera concluso non appena la Società riceve il pagamento effettivo di quanto dovuto dal Cliente. Nel caso in cui il pagamento avvenga tramite bonifico, il Contratto si intenderà concluso al momento dell’effettivo accredito dell’importo dovuto sul conto Alla Violetta S.r.l. Resta inteso che, indipendentemente dallo strumento di pagamento scelto dal Cliente, nel caso in cui il pagamento non vada a buon fine, il Contratto non si intenderà concluso né perfezionato.
  3. Registrazione utenti. Il Cliente può decidere se procedere nell’acquisto (i) creando un account personale oppure (ii) direttamente inserendo i dati di pagamento. Resta inteso che, nel caso in cui si dovesse optare per la creazione di un account personale, l’utente si obbliga a seguire le indicazioni presenti sul Sito fornendo informazioni veritiere e corrette ed accettando le politiche della società in materia di privacy. Nel caso in cui il Cliente fornisca informazioni mendaci e non veritiere e/o incomplete, la Società non garantisce il perfezionamento dell’acquisto. Tutte le informazioni ed i dati personali trasmessi consapevolmente tramite il processo di registrazione saranno trattati nel rispetto della normativa privacy.
  4. Modalità di pagamento e fatturazione. Il prezzo sarà quello di volta in volta indicato sul Sito. I prezzi indicati sul Sito sono comprensivi di IVA e non includono, ove applicabili, le spese di spedizione. Il pagamento del Trattamento e/o Prodotto e/o Servizio acquistato potrà avvenire discrezionalmente da parte del Cliente attraverso una delle seguenti modalità: (a) bonifico bancario; (b) pagamento Paypal tramite carta di credito; (c) pagamento ricorrente con carta di credito. La Società potrà astenersi dall’eseguire il Trattamento/Servizio scelto dal Cliente qualora i dati forniti dal Cliente risultino incompleti o errati. Per ogni ordine effettuato sul Sito, Alla Violetta S.r.l. emette fattura inviandola al Cliente tramite email all’intestatario dell’ordine conformemente alla normativa vigente. Per l’emissione della fattura fanno fede le informazioni fornite dal cliente al momento dell’ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile dopo l’emissione della stessa.
    1. Pagamento tramite bonifico bancario. Nel caso in cui il cliente selezioni questa modalità di pagamento, il contratto si intenderà perfezionato al momento dell’avvenuto pagamento ed accredito del bonifico sul conto corrente de Alla Violetta S.r.l.. Gli estremi del conto corrente su cui effettuare il bonifico saranno indicati nella email di avvenuta ricezione dell’ordine. Per l’effetto, la data di conclusione del contratto è la data di valuta del bonifico.
    2. Pagamento tramite carta di credito. Nel caso di pagamento tramite carta di credito, il Contratto si perfezionerà al momento dell’avvenuto accredito del corrispettivo dovuto sul conto corrente de Alla Violetta S.r.l.. Nel caso in cui il pagamento non vada a buon fine, il contratto non si considera perfezionato.
    3. Pagamento ricorrente con carta di credito. Nel caso di pagamento ricorrente con carta di credito, il Cliente dovrà espressamente autorizzare la Società ad addebitare sulla propria carta di credito, tutti gli importi dovuti secondo le modalità e scadenze specificate al momento dell’acquisto. Resta inteso che, nel caso in cui il pagamento delle successive rate non dovesse andare a buon fine oppure il Cliente decida arbitrariamente ed unilateralmente di revocare il pagamento ricorrente, il rapporto si intenderà risolto e la Società maturerà sia il diritto al pagamento del restante importo dovuto sia il diritto al risarcimento del danno patito.

Nei casi di pagamento sub a oppure sub c, la Società consentirà al cliente di perfezionare l’acquisto entro 30 giorni di calendario dall’inoltro dell’ordine. Trascorsi 30 giorni senza che il Cliente abbia concretamente effettuato l’acquisto, la Società si riserva la facoltà di cancellare definitivamente l’ordine.

  1. Recesso del Cliente. Il Cliente ha il diritto di recedere dall’acquisto entro e non oltre 14 (quattordici) giorni dalla data di acquisto del Trattamento e/o Prodotto e/o Servizio mediante comunicazione scritta da inviarsi all’indirizzo di fatturazione della Società o all’indirizzo allavioletta@legalmail.it. L’onere di provare l’esercizio del diritto di recesso è a carico del Cliente. Resta inteso che il diritto di recesso non potrà essere esercitato su Trattamenti/Servizi già eseguiti anche se rientrano nei 14 (quattordici) giorni previsti ex lege. Resta, altresì, inteso tra le Parti che, nella comunicazione di recesso, la volontà del Cliente di volere recedere deve risultare in modo inequivocabile. Non è consentito il recesso parziale dal Trattamento e/o Servizio scelto.
  2. Rimborso in caso di recesso. Nel caso in cui il Cliente abbia esercitato correttamente il proprio diritto di recesso, la Società provvederà a rimborsare il costo del Trattamento e/o Prodotto e/o Servizio entro e non oltre 14 (quattordici) giorni dalla ricezione della comunicazione di recesso.
  3. Trasferimento del trattamento e/o Servizio. Il Trattamento e/o Servizio è personale e non è in alcun modo trasferibile né cedibile a terzi ad eccezione del caso in cui non sia la Società a consentirlo espressamente mediante comunicazione per iscritto e/o per particolari tipologie di Trattamenti/Servizi.
  4. Impossibilità di usufruire del Trattamento e/o Servizio. Nel caso in cui il Cliente non possa usufruire del Trattamento e/o Servizio per causa non imputabile alla Società, non sarà possibile ricevere alcun tipo di rimborso. In ogni caso, non sarà possibile modificare in alcun modo il Trattamento/Servizio scelto una volta acquistato, fatto salvo l’espressa autorizzazione per iscritto della società.

8.1. – Ritardo. Non sarà tollerato un ritardo superiore a 30 (trenta) minuti e, pertanto, non sarà possibile ricevere alcun rimborso nel caso in cui il Cliente non rispetti l’orario concordato per l’esecuzione del Trattamento/Servizio acquistato.

8.2 – Cancellazione/Modifica. Nel caso in cui il Cliente intenda cancellare e/o modificare l’appuntamento concordato per l’esecuzione del Trattamento/Servizio, dovrà comunicarlo con un anticipo minimo di 4 (quattro) ore. In caso di mancato o ritardato avviso, il Trattamento/Servizio si intenderà comunque eseguito e, pertanto, dovrà essere pagato. La Società non è responsabile in caso di mancata disponibilità di inserimento a seguito di richieste di variazione del Trattamento/Servizio.

8.3 – Forza maggiore. La Società non assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi che impedissero in tutto o in parte, di dare esecuzione al Trattamento/Servizio nei tempi concordati.

  1. Consegna del Prodotto. Con riferimento all’acquisto di Prodotti, la Società effettua consegne esclusivamente nel territorio italiano. La consegna avviene così come indicato al momento dell’acquisto del Prodotto e, in ogni caso entro e non oltre 14 giorni dall’invio dell’ordine. Qualora non fosse possibile effettuare la consegna, l’ordine verrà inviato presso il deposito della società. Dal momento della consegna, tutti i rischi relativi al Prodotto saranno a carico dell’acquirente.
  2. Disponibilità dei Prodotti. La Società assicura tramite il sistema telematico utilizzato l’elaborazione ed evasione degli ordini senza ritardo. A tale scopo indica in tempo reale, nel proprio catalogo elettronico, il numero dei prodotti disponibili e quelli non disponibili, nonché i tempi di spedizione. Qualora un ordine dovesse superare la quantità esistente nel magazzino, la Società, tramite e-mail, renderà noto al Cliente se il bene non sia più disponibile ovvero quali siano i tempi di attesa per ottenere il bene scelto, chiedendo se intende confermare l’ordine o meno.
  3. Nel caso in cui il Cliente venga meno agli impegni assunti all’interno delle presenti Condizioni Generali di Vendita, la Società avrà diritto di risolvere il rapporto con tutte le conseguenze legali in termini di risarcimento del danno.
  4. Responsabilità. La Società non è responsabile per eventuali problemi, rischi o danni in cui il Cliente possa incorrere in forza del Trattamento/Prodotto/Servizio.
  5. Riservatezza e Trattamento dei dati. La Società manterrà riservati e confidenziali i dati e le informazioni relative al Cliente ed acquisite tramite l’acquisto del Trattamento/Prodotto/Servizio. Non violano la presente clausola, le comunicazioni di informazioni riservate effettuate al personale, ai consulenti o a soci e amministratori della Società se necessarie per consentire la corretta e normale esecuzione del trattamento e del presente contratto. Il Cliente, accettando le Condizioni Generali di Vendita, fornisce il consenso al trattamento dei propri dati personali nel rispetto del D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003. I dati personali sono raccolti con la finalità di registrare il cliente ed attivare nei suoi confronti le procedure per l’esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni; tali dati sono trattati elettronicamente nel rispetto delle leggi vigenti e potranno essere esibiti soltanto su richiesta della autorità giudiziaria ovvero di altre autorità all’uopo per legge autorizzate. I dati personali saranno comunicati a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie per l’esecuzione del contratto stipulato e diffusi esclusivamente nell’ambito di tale finalità. L’interessato gode dei diritti di cui all’art. 13 del D.P.R. n. 196 del 30 giugno 2003 e successive modifiche ed integrazioni. I diritti derivanti dalla normativa sulla privacy e gli obblighi di informativa da essa nascenti a carico della Società sono esaminati “on line”, prima del completamento della procedura di acquisto. L’inoltro della conferma d’ordine pertanto implica totale conoscenza degli stessi. Il cliente, con l’invio telematico della conferma del proprio ordine d’acquisto, dichiara di essere stato informato di tutti i suoi diritti ai sensi delle norme sopra richiamate.
  6. Clausola finale. Le clausole del presente contratto sono indipendenti le une dalle altre. L’inefficacia o l’invalidità di una o più clausole del presente contratto non si estenderà alle restanti parti di esso.
  7. Reclamo, liti e foro. In caso di controversia in merito all’esecuzione, risoluzione e interpretazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, il Cliente dovrà preventivamente presentare un reclamo scritto nei confronti della Società mediante lettera raccomandata con ricevuto di ritorno oppure, in alternativa, scrivendo all’indirizzo allavioletta@legalmail.it Nel caso in cui la Società non riscontri il reclamo nel termine di 30 giorni di calendario dalla ricezione, il Cliente potrà intraprendere azioni giudiziarie. Il Cliente si obbliga a tenere manlevata ed indenne la Società dalle eventuali spese processuali dalla stessa sostenuta conseguenti a procedimenti per i quali risulti definitivamente accertata l’esclusiva responsabilità del Cliente. Resta inteso tra le parti che il presente Contratto è regolato dalla legge italiana. Ciascuna previsione sarà interpretata, sino a quando possibile, in modo che sia considerata valida ed efficace secondo le leggi applicabili. È competente in via esclusiva il Tribunale di Napoli.

Le presenti Condizioni generali sono state redatte in data 10.11. 2017.