IGIENE E LAVAGGIO ACCURATO DELLE MANI

L’igiene è quindi rispetto anche per le altre persone !
Vediamo una breve descrizione dei vocaboli :
PULIZIA,SANIFICAZIONE,DISINFEZIONE
Si è comunemente portati a definire i termini in modo confuso e ad utilizzarli indistintamente come sinonimi, in particolare si ha la tendenza a definire come pulizia anche stadi di igiene più avanzati.
Definizioni “ufficiali”.
I tre stadi sono da considerarsi l’uno il miglioramento ed il completamento del precedente.
Ma quali sono le differenze?
Pulizia: insieme di operazioni che occorre praticare per rimuovere lo “sporco visibile” di qualsiasi natura (polvere, grasso, liquidi, materiale organico…) da qualsiasi tipo di ambiente, superficie, macchinario ecc. La pulizia si ottiene con la rimozione manuale o meccanica dello sporco anche – eventualmente – con acqua e/o sostanze detergenti (detersione). La pulizia è un’operazione preliminare e si perfeziona ed è indispensabile ai fini delle successive fasi di sanificazione e disinfezione.
Sanificazione: è un intervento mirato ad eliminare alla base qualsiasi batterio ed agente contaminante che con le comuni pulizie non si riescono a rimuovere. La sanificazione si attua – avvalendosi di prodotti chimici detergenti (detersione) – per riportare il carico microbico entro standard di igiene accettabili ed ottimali che dipendono dalla destinazione d’uso degli ambienti interessati. La sanificazione deve comunque essere preceduta dalla pulizia.
Disinfezione: consiste nell’applicazione di agenti disinfettanti, quasi sempre di natura chimica o fisica (calore), che sono in grado di ridurre, tramite la distruzione o l’inattivazione, il carico microbiologico presente su oggetti e superfici da trattare. La disinfezione deve essere preceduta dalla pulizia per evitare che residui di sporco possano comprometterne l’efficacia. La disinfezione consente di distruggere i microrganismi patogeni.

L’igiene è quindi rispetto anche per le altre persone !
Affrontiamo brevemente anche il discorso dell’igiene personale :
Avere una corretta igiene personale è indispensabile per Mantenere lo stato di benessere e di salute e per evitare alcune malattie infettive (epidemiche e contagiose) e per tutelare le condizioni di vita anche di coloro che ci circondano
L’igiene personale dunque è importante non solo per noi stessi ma, per il bene collettivo e ai fini di aumentare il benessere e di prevenire il più possibile le malattie.
Ci sono una serie di piccole e semplici regole da seguire dalla nascita fino alla vecchiaia sia in salute che in malattia
Riflettiamo attentamente su azioni e comportamenti che teniamo durante la giornata a cui oggi più che mai, vanno abbinati dei sani gesti
Il lavaggio delle mani è il primo passo per una corretta igiene.
Il lavaggio delle mani è una delle prime pratiche di igiene che ci vengono insegnate proprio per cercare di preservare il nostro organismo dall’attacco di germi e batteri. E’ fondamentale lavarsi le mani molto spesso perche è la parte del corpo che viene a contatto con più oggetti esterni e, poi entrano in contatto con la nostra bocca, naso, occhi etc…
Anche il semplice gesto di stringere la mano o afferrare i sostegni dei mezzi pubblici, maneggiare le banconote, spingere carrelli della spesa, possono essere l’origine di passaggio di germi e batteri e quindi è importante sottolineare che le mani vanno lavate non solo se evidentemente sporche .
Il lavaggio delle mani andrebbe quindi effettuato ogni volta che se ne presenta l’occasione .
Esso deve essere accurato, strofinando le mani con un buon detergente tutte le superfici, palmo, dorso compresi i polsi e gli spazi interdigitali per almeno trenta secondi . Risciacquare abbondantemente con acqua e asciugare con un panno pulito, prestando molta attenzione anche sotto alle unghie che possono diventare ricettacolo di sporcizia.
L’igiene è quindi rispetto anche per le altre persone !
Le operazioni di lavaggio anche in un bagno pubblico prevedono le medesime modalita’ tranne che per l’asciugatura , fatta con carta monouso.
L’attenzione in questo caso va alla chiusura del rubinetto per non vanificare tutto il gesto precedente. Esso deve avvenire con un pezzo di carta in modo da non contaminare le mani appena lavate e pulite .
Ovvia che acqua e sapone sono sempre la migliore soluzione ma, nei casi in cui siamo fuori casa e non abbiamo a disposizione un bagno, allora utilizziamo un prodotto che, per fortuna negli ultimi anni hanno introdotto sul mercato con base alcolica oppure gel disinfettanti da versare direttamente sulle mani e tra le dita .
Versare quindi una quantità di gel sulle mani tanta da coprire l’intera superficie ,strofinare palmo contro palmo e poi palmo contro dorso e frizionare ogni dito con il palmo fino alla punta.
L’igiene è quindi rispetto anche per le altre persone !

IGIENE E LAVAGGIO ACCURATO DELLE MANI ultima modifica: 2020-03-09T12:43:47+00:00 da dora brando
“Un anno di LPG corpo+ trattamenti viso
“Un anno di LPG corpo+ trattamenti viso
L’igiene è quindi rispetto anche per le altre persone ! Vediamo una breve descrizione dei vocabo... Acquista adesso!

Ultimi articoli

IGIENE E LAVAGGIO ACCURATO DELLE MANI

L’igiene è quindi rispetto anche per le altre persone ! Vediamo una breve descrizione dei vocaboli : PULIZIA,SANIFICAZIONE,DISINFEZIONE Si è comunemente portati a definire i te ...

VIA IL GRASSO IN UN SOLO COLPO DI FREDDO CON FATFREEZE PRIMA DI PASQUA

L’igiene è quindi rispetto anche per le altre persone ! Vediamo una breve descrizione dei vocaboli : PULIZIA,SANIFICAZIONE,DISINFEZIONE Si è comunemente portati a definire i te ...

AUMENTA PIU' DEL 30% I RISULTATI DEI TRATTAMENTI CON L'AUTOCURA DOMICILIARE

L’igiene è quindi rispetto anche per le altre persone ! Vediamo una breve descrizione dei vocaboli : PULIZIA,SANIFICAZIONE,DISINFEZIONE Si è comunemente portati a definire i te ...


CONDIVIDI SU:

Altri articoli che potrebbero interessarti