subscribe

Resta sempre aggiornato

    *Iscrivendoti alla Newsletter accetti la Privacy Policy del sito
    Top

    Ricostruzione in Gel

      /  Ricostruzione in Gel

    La ricostruzione unghie mani permette di ottenere brillantezza e lucentezza ricostruendo il margine libero assente o troppo corto dell’unghia. A differenza della colata gel, che si limita a ricoprire l’unghia già esistente, la ricostruzione permette di riparare unghie corte o cortissime unghie danneggiate per onicofagia, attraverso una tipologia di trattamento non aggressiva che si basa sull’impiego di prodottinon acidi tossicologicamente testati.

    Esistono due principali tipologie di ricostruzione unghie: in acrilico e in gel. La ricostruzione unghie mani in acrilico consiste nell’applicare sull’unghia un polimero formato da una polvere acrilica e il monomero, in tal caso l’asciugatura avviene all’aria. La ricostruzione unghie mani in gel consiste, invece, nell’utilizzo di gel ultravioletti che si asciugano in apposite lampade UV permettendo una ricostruzione in tempi molto più rapidi. Sia che si scelga l’una o l’altra, in fase di riparazione dell’unghia si può ricorrere alla ricostruzione con tip oppure alla ricostruzione con cartine.

    Per di più, lì dove il trattamento “correttivo” lascia il posto a quello meramente estetico, è possibile optare per una ricostruzione con french o con gel colorato per trasformare le proprie mani nel punto focale di un look sempre curato e impeccabile.

    Unghie storte che stentano a crescere oppure altri difetti estetici dovuti a traumi o colpi? La soluzione a questo tipo di problematica è la ricostruzione unghie piedi.

    A differenza dello smalto semipermanente o della colata gel, la ricostruzione unghie piedi mira a risolvere problematiche molto diffuse come l’onicomicosi, o la caduta dell’unghia dell’alluce.

    Un’unghia traumatizzata o danneggiata necessita di un intervento curativo oltre che di un evidente intervento estetico. Nel caso di unghie rovinate e non particolarmente lunghe, i trattamenti più opportuni sono la ricostruzione unghie con tip, cartine o seta.

    Nel caso invece di unghie sufficientemente lunghe, le tecniche più confacenti sono la ricostruzione gel e la ricostruzione in acrilico.

    Grazie a questi trattamenti è possibile risolvere i fastidiosi inestetismi legati ai traumi delle unghie dei piedi e tornare a sfoggiare un pedicure perfetto.

      Vuoi saperne di più?

      CONTATTACI SENZA IMPEGNO!

      v

      At vero eos et accusamus et iusto odio dignissimos qui blanditiis praesentium voluptatum.